Brentino Classica - Piastrine selvagge 7b - Brennero
Foto di Matteo Gambaro mentre scala assicurato una via strabiombante in Val Pennavaire
Roccasecca - Gole del Melfa - Dragon 8b - record

Brentino Classica – Piastrine selvagge 7b


Tempo di lettura: Nessun commento #

Carlo ci scrive un’email dopo una giornata sulla Brentino Classica (arrivata senza firme, ma molto interessante):

“Ogni volta che per lavoro passo sul Brennero rischio sempre di schiantarmi in autostrada guardando queste pareti fantastiche! E ogni volta mi ripeto cosa cavolo sto facendo qui, di corsa in macchina, magari al telefono con un cliente per vendergli pezzi di ricambio per un suo macchinario che nemmeno so bene cosa produce, invece di essere li a scalare e guadagnarmi ogni metro di roccia con la mia tecnica (poca) e forza (ancora meno). Allora arriva il week end e, come voi, via a spalancare e a ghisare in falesia o in parete. L’altro giorno Piastrine Selvagge in Brentino, via spettacolare e bastone unico. Il traverso di 7b è ancora ancora fattibile. Ma il tiro sotto, diedro di 7a+, non c’ho capito nulla. Sarà che noi falesisti in diedro non ci andiamo, sarà che il 7a+ a vista mi riesce a pelo, sarà che in Brentino Classica i gradi non li regalano come fosse in Grecia, però ho fatto faticare ad azzerare. Se qualcuno c’è andato mi faccia sapere se da quel tiro ne è uscito vivo…”

Vuoi essere tu il protagonista? #Youretheplayer Invia foto o video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *